in Tecnologia

Come spiare un cellulare Android e iOS

Chi si chiede “Come spiare un cellulare?” e chi aggiunge “Come farlo gratis?”: vi presentiamo un’App per Android e iOS che fa al caso di entrambi.

Oltre a voler scoprire periodicamente nuovi trucchi su come spiare un cellulare (Android o iOS), ognuno di noi si chiede anche come riuscire a farlo gratis o con un sistema economico.

Chi non è mai stato tentato di controllare il telefono del partner o dell’amico (messaggi, contatti in rubrica, conversazioni) scagli la prima pietra.

L’importante è sentirsi spinti a farlo per curiosità, per uno scopo lecito come, ad esempio, l’istinto di proteggere una persona da eventuali rischi: comunque sia, non dovrete mai violare pesantemente la privacy e farlo, soprattutto, per uno scopo contrario alla legge altrimenti commettereste un reato molto grave.

Un sistema economico, anzi gratuito, per spiare un cellulare c’è e si chiama KidLogger.

Questa App consente di vedere, salvare o controllare contatti in rubrica, SMS, cronologia web, lista chiamate, account registrati, foto, App installate.

Per usarla dovrete avere a disposizione il cellulare da controllare ed avere la possibilità di scaricare ed installarla.

Scopriamo come funziona.

Come scaricare ed installare KidLogger

L’App KidLogger è disponibile gratuitamente per Android e iOS, ma se volete ricevere maggiori informazioni dovrete scegliere la versione a pagamento.

Ecco come scaricare ed installare l’App in 5 semplici mosse:

1 – Il primo passo è creare un account collegandovi a http://kidlogger.net/signupe confermare l’attivazione per e-mail.

2 – Appena avrete creato l’account potrete aggiungere nella Dashboard uno o più dispositivi da controllare creando un nome per ognuno, dopodiché cliccate su Add Computer per creare il Device ID e configurare l’App sul cellulare.

3 – Scaricando il file potrete procedere all’installazione di KidLogger scegliendo il sistema operativo adatto per controllare lo smartphone: sono disponibili i download per tutti gli OS per smartphone, tablet e PC a questa pagina http://kidlogger.net/download.html.

4 – Caricate sul cellulare ‘vittima’ il file di KidLogger ed installatelo o collegandolo su PC oppure inviandolo tramite Bluetooth o via e-mail.

5 – In seguito, dovrete installare l’App e configurarla: su Android, per esempio, non dovrete far altro che trovare la cartella salvata e cliccare, in questo modo l’installer partirà in automatico e potrete configurare il  Device ID già creato.

Vi siete chiesti tante volte come spiare un cellulare ed ora siete pronti a sperimentarlo, ma vi raccomandiamo di non abusare di questa App legale.

 Un altro trucco per spiare l’iPhone

Come spiare un cellulare iOS ovvero l’iPhone?

Per farlo in modo completo, basta utilizzare App disponibili esclusivamente per i telefoni soggetti a jailbreak. Se volete controllare un melafonino dovrete prima sbloccarlo eseguendo il jailbreak iPhone.

Una volta sbloccato con questo metodo, sarete pronti per provare le App iKeyMonitor e iKey Guard.

Il software iKey Monitor a pagamento (ma disponibile in versione di prova gratuita per 3 giorni) consente un controllo completo: registra parole e frasi digitate su iOS, cattura screenshot, controlla la cronologia delle chiamate, messaggi ricevuti e inviati, ecc.

iKeyGuard è un keylogger puro che registra frasi e parole digitate su iOS: è gratuito, ma se volete ricevere report via e-mail per sbloccarlo dovrete pagare.

Il consiglio che vi diamo è di non usare i due software simultaneamente.

Written By:

Da anni un'appassionata di sogni, smorfia, e tutto quello che ci aiuta a capire meglio quello che ci succede-

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *