in Curiosità

Pasqua, idee per donne single

PAsqua per SingleLa Pasqua si avvicina e non volete piangervi addosso perchè vi manca una dolce metà con cui condividerla? Intendete sfuggire alle celebrazioni con parenti e amici al completo? Le idee vacanza per donne single sono molteplici, per tutti i gusti e le tasche.

Se avete bisogno di rilassarvi e allontanare per qualche giorno lo stress quotidiano, niente di meglio che un pacchetto benessere in una confortevole Spa, a Ischia per esempio. Dopo sauna, nuotate e massaggi, lo status di single tutto d’un tratto non vi sembrerà più così negativo.

Consigliato anche passare la Pasqua in un agriturismo (magari in Umbria o Toscana), per una full immersion nella natura, coccolandosi con passeggiate a cavallo e cibi e vino genuini.

Invitanti sono anche le mini-crociere di Pasqua, come quella nel mar Rosso. Oppure potete regalarvi un viaggio alla scoperta della capitale europea che volevate visitare da tempo. Da soli o optando per partenze organizzate di gruppo, con la possibilità di fare nuove conoscenze e condividere le festività con qualcuno, anche se sconosciuto.

Se amate il mare e volete vivere un’ “anteprima d’estate”, potete partire per una mèta calda dove immergervi nel mare cristallino: Canarie e Sharm El-Sheikh per dirne due.

Ma il week-end pasquale può anche essere un’occasione per andare allo spettacolo teatrale o al concerto che vi ripromettevate di vedere o alla mostra che desideravate visitare. Roma, per esempio, nel periodo di Pasqua offre un’esposizione su Tiziano alle Scuderie del Quirinale e una sul Cubismo al Complesso Monumentale del Vittoriano.

Tutte proposte, queste, in fondo valide per le donne single come per quelle “impegnate”, perchè chi non è “accoppiato” non deve precludersi nulla nè avere condizionamenti di alcun tipo.

Ma per coloro i quali essere single è un vero e proprio “stile di vita”, oggi esistono persino tour operator specializzati nei viaggi per single, che organizzano tour su misura per voi. Con tutta una serie di accorgimenti, dalla scelta del pernottamento nell’hotel senza supplemento camera singola all’attenzione a “bandire” le location predilette da coppiette e allegre famigliole. E, per prevenire la solitudine delle festività, c’è chi propone viaggi di gruppo riservati ai single.

Ora che avete un quadro delle possibilità, a voi la scelta! E buona Pasqua… da single!

Written By:

Da anni un'appassionata di sogni, smorfia, e tutto quello che ci aiuta a capire meglio quello che ci succede-

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *